sabato 1 aprile 2017

UTERO ARTIFICIALE. Di Luciana Piddiu


La rimozione della figura materna dalla scena del concepimento e della generazione ha fatto capolino nella storia a partire dalla fine degli anni settanta. Ma nell’immaginario la cancellazione della madre è fatto molto più antico. Dobbiamo risalire agli antichi greci, al patrimonio di miti e leggende che ci hanno consegnato in eredità per trovare tracce consistenti di questa fantasia.


Oreste, perseguitato dalle Erinni per il matricidio di Clitennestra  è sottoposto al giudizio inappellabile dei giudici dell’Areopago. La sentenza assolverà Oreste dalla colpa di aver ucciso sua madre grazie alla testimonianza di Atena: non è grave il matricidio - sostiene la dea - poiché la madre è puro contenitore, semplice vaso ininfluente nella vicenda generativa, la vita viene dal padre, dal suo seme. La prova?  Il suo essere nata dalla testa del padre Zeus. 
Questo fantasma o fantasia dell’insignificanza della madre che si aggira nella mente di diversi uomini da diverso tempo oggi ha trovato la sua incarnazione grazie alle moderne tecniche di fecondazione e alla pratica di affitto degli uteri di donne più o meno consapevoli. 
  Faticosamente ma con determinazione cerchiamo il modo per bandire a livello internazionale questa modalità per varie ragioni : poiché rende le donne puri utensili di riproduzione, scisse dal bambino/a che cresce nel loro ventre e si alimenta materialmente e psichicamente del loro corpo fecondo;  poiché rende il bambino zattera senza ancoraggio a quel corpo che per nove lunghi mesi lo ha nutrito; poiché aliena la donna da se stessa separando l’unità indissolubile del suo corpo-mente e strappa con violenza il bambino dalla sua storia genealogica. Ma ecco che gli apprendisti stregoni delle nuove tecnologie riproduttive sono all’opera per superare questo inciampo che rende ancora necessaria la donna per la generazione di nuovi nati.
Leggo infatti su La Stampa  di domenica 26 Marzo   (“Mamme  ultracinquantenni, uteri artificiali, genoma sintetico”) che siamo a buon punto per la messa a regime di un utero artificiale e per la produzione di genoma umano totalmente costruito in laboratorio: che bella novità ! avremo finalmente esseri umani che nascono senza avere né madre, né padre. Come si sono creati pomodori che non marciscono (cito testualmente) cosi avremo esseri umani geneticamente modificati.  Che progressi ci fa fare la scienza applicata !
Si realizza cosi un’altra grande aspirazione caratteristica della modernità: l’autopoiesi, una sorta di inveramento del sogno infantile d’onnipotenza quando non si sapeva ancora che  non tutto ci sarebbe stato concesso e che prima o poi eravamo destinati a morire. Il farsi da sé, come un qualunque prodotto replicabile, scevro da qualunque imperfezione e perfettamente in linea con la mente che lo ha progettato, ci libera dall’obbligo della gratitudine verso chi ci ha dato la vita, dall’obbligo di quel comandamento che dice “onora il padre e la madre”, colloca i tuoi genitori nel posto che loro compete nella storia genealogica della tua famiglia, da’ loro il giusto peso in modo che tu sappia sempre che la vita esisteva prima di te e ci sarà anche dopo di te. Tu sei solo un passo in quell’alternarsi di generazioni ed è per questo che non devi montarti la testa: non hai alcun merito nel tuo essere venuto al mondo. Abbi rispetto per la vita, abbine cura, della tua e di quella degli altri.


Come siamo distanti da quella meravigliosa rappresentazione di Maria giovinetta ritratta magistralmente da Giotto nella cappella degli Scrovegni. Ha appena saputo dall’arcangelo Gabriele che è destinata a portare nel suo grembo Gesu’.

      A me che non sono credente piace pensare che lo stupore di Maria e la disponibilità a portare nel suo grembo una nuova vita, senza sapere come ciò sia potuto accadere, sia espressione di una pienezza di vita che l’umanità rischia di perdere se già non l’ha persa. Maria che dice si, e per questo viene nominata  “piena di grazia” sembra custodire una profonda verità: siamo solo un anello, un passaggio nella catena delle generazioni. Non possiamo pretendere l’assoluto, credere di essere l’alfa e l’omega di ogni processo vitale. Sembra proprio che la tragedia di Faust non ci abbia insegnato niente. La lacerazione nel percorso del divenire umani può davvero diventare irreparabile se si continua a percorrere questa strada.
Ferney Voltaire , 29 Marzo 2017

3 commenti:

  1. Il tema della G.P.A. è stato recentemente avvolto - a livello dei media -in una sorta di confusione talora babelica, generata da informazioni spesso parziali e superficiali.
    I rischi connessi richiedono invece attenta valutazione, cautela e (a mio parere) il rinvio di decisioni che – affrettate – potrebbero generare impasse non irrilevanti nella società.(Simonetta Putti)

    RispondiElimina
  2. SEMPRE SBORRATA TUTTA DENTRO AL CULO: COSTANZA BARRAI, MEGA COCAINOMANE NATA A MILANO IL 1.1.1999, EX INTERNATIONAL SCHOOL MILANO! SEMPRE INCULATA DA CAZZI DI 30 CM: COSTANZA BARRAI. COL CULO SEMPRE PIENO DI SBORRA ED IL NASO SEMPRE PIENO DI COCAINA. NATA A MILANO IL 1.1.1999, EX INTERNATIONAL SCHOOL MILANO. ALWAYS SODOMIZED BY DICKS LONG 30 CM, COSTANZA BARRAI, BORN IN MILAN ON 1.1.1999, EX INTERNATIONAL SCHOOL MILAN. E AD APPENA 18 ANNI (E 18 ANI CHE SI DOVRA' RIFARE, SE CONTINUA COSI', E FRA MOLTO POCO). MEGA COCAINOMANE. STA FACENDO FILM PORNO A RAFFICA ( CATEGORIA: TEEN AGER NINFOMANE)! PRENDENDO NELL'ANO FALLI "ESOTICI" LUNGHI PIU' DI MEZZO METRO! E STA INIZIANDO, ORA, ANCHE A FARE DEPRAVATISSIMI PORNO FILM LESBICI. D'ALTRONDE.... VENNE SODOMIZZATA DA SEMPRE DAL PADRE.. BASTARDO PEDOFILO PAOLO BARRAI NATO A MILANO IL 28.6.1965. IL PEZZO DI MERDA COLPEVOLISSIMO DI STO DRAMMA. CHE DOVREBBE MARCIRE IN GALERA FOR EVER AND EVER. SU CUI TROVATE, " NON POCHISSIMO", QUI:
    https://es-la.facebook.com/public/Truffati-Da-Paolo-Barrai
    1
    SI... E´ SBORRATA SEMPRE TUTTA DENTRO AL CULO: COSTANZA BARRAI! NATA A MILANO IL 1.1.1999, BORN IN MILAN ON 1.1.1999! EX INTERNATIONAL SCHOOL MILAN.
    DICIOTTENNE E FA FILM PORNO A GO GO!
    http://scontent.cdninstagram.com/t51.2885-15/s480x480/e35/11809524_1636202389990675_1672225665_n.jpg?ig_cache_key=MTA0ODUxNzE4MDA4MDc0NTI2Mg%3D%3D.2
    https://i1.sndcdn.com/avatars-000123698582-6zu6yw-t500x500.jpg
    https://it.linkedin.com/in/costanza-barrai-3a5b97a7
    PRENDENDO PROFONDAMENTE NEL CULO CAZZI "ESOTICI" PURE DI 30-32-35 CM ( E LE PIACE SEMPRE DI PIU', SEMPRE DI PIU', SEMPRE DI PIU')! D'ALTRONDE..VENNE, GIA' DALLA NASCITA, SODOMIZZATA DAL BASTARDO CRIMINALISSIMO PADRE. NOTO PEDOFILO PAOLO BARRAI. NATO A MILANO IL 28.6.1965 ( E NOTO PEDERASTA INCULA BAMBINI ERA PURE SUO NONNO, SCHIFOSISSIMO PEDOFILO VINCENZO BARRAI ABITANTE IN VIA PADOVA 282 A MILANO E NATO A MILANO IL 3.5.1938... A "KAPO' " DI SCHIFOSISSIMAMENTE MALAVITOSA BSI ITALIA SRL MILANO, VIA SOCRATE 26 http://jenkins-ci.361315.n4.nabble.com/BASTARDAMENTE-CRIMINALE-BSI-ITALIA-SRL-VIA-SOCRATE-26-MILANO-CON-A-quot-KAPO-quot-2-NOTI-PEDOFILI-VI-td4896202.html)!
    E A PROPOSITO DI STI ULTIMI DUE MOSTRI BASTARDI....

    RispondiElimina
  3. 2
    E' DAVVERO DA ARRESTARE SUBITO (PRIMA CHE FACCIA AMMAZZARE ANCORA), IL TERRORISTA NAZISTA ED ASSASSINO, PAOLO BARRAI, NATO A MILANO IL 28.6.1965. NONCHE' MEGA RICICLA SOLDI MAFIOSI E POLITI-C-RIMINALI, OSSIA FRUTTO DI MEGA RUBERIE E MEGA MAZZETTE, RICEVUTE DA LEGA LADRONA E STRAGISTA SPAPPOLA MAGISTRATI, NONCHE', TANTO QUANTO, NAZIFASCISTA DITTATORE E PEDOFILO SILVIO BERLUSCONI! DICEVO, E' DAVVERO DA ARRESTARE UNA QUARTA VOLTA, E SUBITO, IL TERRORISTA NAZISTA ED ASSASSINO, PAOLO BARRAI ( ASSICURANDOSI CHE QUESTA VOLTA RIMANGA IN CARCERE PER SEMPRE O PER LO MENO PER DECENNI E DECENNI). NON PER NIENTE, GIA' STATO IN GALERA 3 VOLTE. OPINIONI TUTTE TERRIFICANTI SU DI LUI! MEGA TRUFFATORE E MEGA RICICLA CASH LERCIO CHE PIU' LERCIO NON SI POTREBBE, VIA CRIMINALISSIMA BLOCKCHAIN INVEST, OLTRE CHE VIA CRIMINALISSIMA WORLD MAN OPPORTUNITIES LUGANO, CRIMINALISSIMA WMO SA PANAMA E CRIMINALISSIMA BSI ITALIA SRL DI VIA SOCRATE 26 MILANO! NOTO PEDOFIL-O-MOSESSUALE SODOMIZZA BAMBINI PAOLO BARRAI! CACCIATO DA CITIBANK A SBERLE, PER MEGA FRODI CHE LI FACEVA ( IL FUNZIONARIO SUPER DELINQUENTE DI CITIBANK MILANO DELLA FINE DI QUESTO ARTICOLO E' LUI http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2001/02/19/maxi-evasione-da-400-miliardi-terenzio-sotto-torchio.html )! SBAGLIA SEMPRE IN BORSA! AZZERA I RISPARMI DI CENTINAIA DI PERSONE! FALSO&LADRO&TRUFFATORE! DIFFAMA SUL WEB A FINI NAZIRAZZISTI! FONDATORE DEI NUOVI MEG-A-SSASSINI MOVIMENTI TERRORISTI DI ESTREMA DESTRA: "NEO NAR"! FONDATORE DEL, PROSSIMAMENTE, DI FREQUENTE, OMICIDA: KU KLUK KLAN PADANO! CONDANNATO AL CARCERE A MILANO ED IN BRASILE ( 8 ANNI E PURE PER PEDERASTIA OMOSESSUALE, RIPETO, PURE PER PEDERASTIA OMOSESSUALE)! MULTATO DA CONSOB BEN 70.000 €! DESTABILIZZA L'ITALIA PER FILO NAZISTI SERVIZI SEGRETI SVIZZERI ( ITALIA, DICEVAMO, DA 30 ANNI, GIUSTAMENTE, NAZIONE SCHIFATA IN TUTTO IL MONDO, IN QUANTO FASCIOMAFIOSA DITTATURA DI BERLUSCONIA.. NON PER NIENTE, TUTTE I MIGLIORI CERVELLI PRIVATI E TUTTE LE PIU' GRANDI INDUSTRIE, IN ITALIA DA SECOLI, DALLA TIRANNI-A-SSASSINA DI BERLUSCONIA SON SCAPPATE, VEDI FIAT, PIRELLI, LUXOTTICA, MERLONI E MIGLIAIA E DI ALTRE... E CHE SIA CHIARO, PLS, CHE IDDIO BENEDICA I GRANDI PM ED EX PM CHE NON SOPPORTANTO IL CANCRO DEL MONDO INTERO SILVIO BERLUSCONI, COME HENRY WOODCOCK, ILDA BOCASSINI, ANTONIO INGROIA E CHIUNQUE ALTRO DI QUESTA AMMIREVOLISSIMA CATEGORIA)! FA CRIMINI SU CRIMINI E NAZI-ST-ALKING, SU INTERNET, SU ORDINE DEI BASTARDI CRIMINALI SILVIO BERLUSCONI, PAOLO BERLUSCONI ED UBALDO LIVOLSI DI FININVEST ( PER NON DIRE SU ORDINE DEL FIGLIO, PADRE E MARITO DI PUTTANE ENNO DORIS DI MEDIOLANUM). IL BASTARDO, PURE ASSASSINO, PAOLO BARRAI, E' ANCHE, DA SEMPRE, INNEGGIANTE ALLO SPAPPOLAMENTO DI MAGISTRATI SCOMODI "COME BERLUSCONI GRANDEMENTE FECE CON FALCONE E BORSELLINO"! PAROLE SUE, DETTE SPESSISSIMO! FU LUI AD ORGANIZZARE L'OMICIDIO DI DAVID ROSSI DI MONTE PASCHI!
    Avrei tantissimo altro da scrivere sul gia' 3 volte finito in galera, accertato pedofilo omosessuale, ladro, truffatore, sempre falso, nazi-st-alker, mandante di omicidi ( spesso, ma non sempre, mascherati da finti incidenti, malori o "suicidate"... come quando fece ammazzare David Rossi di Monte Paschi), mega ricicla soldi mafiosi e/o politico-criminali (piu' tanto di orrido altro), arrestato gia' 3 volte, Paolo Barrai, nato a Milano il 28.6.1965 e gia' residente a Milano in Via Ippodromo 105! Come presto meglio sottolineeremo, multato pure dalla Consob ben 70.000 euro!

    http://www.consob.it/main/documenti/hide/afflittivi/pec/mercati/2013/d18579.htm

    VI SONO TONNELLATE DI ALTRE COSE DA DIRE SU QUANTO SIA BASTARDAMENTE EFFERATO CRIMINALE E PEDOFILO, PAOLO BARRAI. NE TROVATE UNA NON PICCOLISSIMA PARTE ( CHE PRESTO AMPLIEREMO ALL'INFINITO)... QUI:
    https://es-la.facebook.com/public/Truffati-Da-Paolo-Barrai


    RispondiElimina